Il 29 ottobre 2017 Riapertura ufficiale della Chiesa S. Francesco d’Assisi

Il 29 ottobre 2017 Riapertura ufficiale della Chiesa S. Francesco d’Assisi

Fr. Alessandro, Frate Minore di Maria,
insieme a tutta la comunità Parrocchiale di Ronciglione,
con grande gioia annuncia
il giorno solenne della riapertura a tutta la comunità,
della Chiesa di S. Francesco d’Assisi
e della sua definitiva riannessione al Convento.

Sono passati 3 anni (era il 17 settembre 2014) da quando nel Convento di S. Francesco di Assisi, che era abbandonato da tanti anni, è tornata una presenza francescana (per ora un solo frate!) e da allora non si è mai potuta utilizzare la Chiesa del Convento in quanto già “abitata” da un sacerdote che, per diverse vicende da 17 anni, non viveva nella Comunione Ecclesiale, determinando quindi, nella comunità di Ronciglione, una delicata situazione di divisione.

Ma la paziente presenza, preghiera, dialogo e speranza vissute giorno dopo giorno in questi 3 anni, ci permettono oggi di esultare di gioia nel contemplare l’opera del Signore dopo tanti anni di fatica e attesa. E’ ritornata così l’Unità nella Comunità Parrocchiale e nella Comunità di Ronciglione e quel confratello sacerdote ha riabbracciato ufficialmente la fraternità ecclesiale e da lei è stato maternamente riaccolto davanti al Vescovo nel Duomo di Ronciglione, proprio la sera del 3 ottobre 2017, giorno del Transito del Serafico Padre S. Francesco, che per un misterioso disegno della Provvidenza ha coinciso con l’arrivo, nel centenario, della statua della Madonna di Fatima nello stesso Duomo!
Pertanto:

il giorno 29 ottobre alle ore 10:30
il Vescovo della Diocesi di Civita Castellana S.E. Mons. Romano di Rossi,
concelebrerà la Solenne Eucaristia nella Chiesa di S. Francesco di Assisi,
a sancire la riannessione della Chiesa al Convento e il ristabilirsi della Comunione!

Il giorno 01 novembre, solennità di tutti i santi, alle ore 10:00
fr. Alessandro per la prima volta inizierà a custodire e ad officiare la Chiesa conventuale
di S. Francesco di Assisi a Ronciglione!

Congregavit nos in unum, Christi Amor!

Si ripete in piccolo, a Ronciglione, per la Grazia di Dio e l’opera dello Spirito Santo,
il cuore della missione di S. Francesco:

  • il mandato di Gesù: “Va’ e ripara la mia casa”…riparando questo Convento in rovina e la sua Chiesetta…(cf. FF 593)
  • la gioia di poter cantare la strofa del Cantico delle Creature per il trionfo del Perdono e della Comunione…(cf. FF 1593)

Laudato si’, mi’ Signore, per quelli ke perdonano per lo Tuo amore 
et sostengo infirmitate et tribulatione.
Beati quelli ke ‘l sosterrano in pace,
ka da Te, Altissimo, sirano incoronati.

A Laude di Cristo e di Francesco poverello!!!