I volontari

«E io risposi: “Eccomi, manda me!”» (Is 6, 8)

Abbiamo sperimentato sin dall’inizio il dono di tanti fratelli e sorelle che con gioia hanno voluto offrire la loro disponibilità per aiutarci sia nel lavoro sia nel servizio alla Chiesa. Il tesoro della povertà evangelica è una vera e propria chiamata del Signore a servirlo nella letizia e nella fraternità.

Ciascuno in base alle proprie possibilità, giovani, scout, adulti, famiglie, tutti possono coinvolgersi come pietre vive (1 Pt 2, 5) nell’affascinante avventura di S. Francesco di Assisi, che da sempre anima tutti i frati francescani e quindi anche noi Frati Minori di Maria: “Va’ e ripara la mia casa che come vedi va tutta in rovina!”.