La Cappella “La Verna”

«Quanto a me invece non ci sia altro vanto che nella croce del Signore nostro Gesù Cristo, per mezzo della quale il mondo per me è stato crocifisso, come io per il mondo» (Gal 6, 14)

Il 02 agosto 2017 è stata creata questa preziosa “Cappella” all’aperto, nel silenzio del bosco del Convento.
Sotto due grandi abeti, abbiamo collocato i ciocchi, ricavati dai tronchi di due pini che abbiamo dovuto abbattere perché pericolanti, a formare due file a semicerchi concentrici di sedili, di fronte si trova l’altare interamente in legno naturale che abbiamo trovato abbandonato nel Convento quando siamo arrivati e, sul muro di cinta in pietra, abbiamo posizionato una croce semplicissima ma affascinante, che era tenuta nella cantina del Convento…
Tutto per ricreare un’atmosfera ricca di suggestione, nella semplice povertà francescana, che possa offrire occasioni di profonda spiritualità…la spiritualità cristiana è partecipazione al dinamismo e al fuoco ardente dello Spirito Santo che ci porta nella relazione viva e vera con il Padre e con Gesù…è ascolto, è incontro, è dialogo, è silenzio abitato dall’Amore di Dio, è spinta alla missione, è intercessione per ogni uomo, è esperienza di fraternità, è Carità…
Durante l’omelia della S. Messa del Perdono di Assisi, il Vescovo ha indirettamente fatto riferimento ad una nuova “La Verna Francescana”, parlando al popolo di Dio radunato nel Bosco del Convento.
Così abbiamo pensato di “battezzare” questo luogo di preghiera, da utilizzare per piccoli gruppi nel periodo estivo,  “Cappella La Verna”…la Croce di Cristo sia sempre il punto di convergenza e di missione per ogni uomo!

«Io, quando sarò elevato da terra, attirerò tutti a me» (Gv 12, 32)

 

CAM02016a CAM02019a

CAM02014a